mer

02

ott

2013

Cattive Abitudini su Rolling Stone

“Cattive abitudini”: dalla musica al fumetto

 

 Il penultimo disco dei Massimo Volume diventa una graphic novel firmata da Gianluca Costantini, in uscita il 12 ottobre. "RS" vi propone un'anteprima...

Di Franco Capacchione

 

Oggi esce il nuovo lavoro dei Massimo Volume, Aspettando i barbari. Materiale infiammabile come lo è sempre stata la loro musica. Il prossimo 12 ottobre sarà, invece, in libreria la versione “disegnata” di Cattive Abitudini (GIUDA edizioni, pp. 84, euro 15), il loro album del 2010, il disco che ha sancito il gran ritorno, dopo una lunga pausa, di uno dei gruppi fondamentali della musica italiana e non solo. Nel libro, ogni canzone diventa un racconto per immagini, con stili e colori diversi, tenui o accesi, a sottolineare i diversi stati emotivi, le tensioni e i languori dietro a ogni traccia dell’album. La rappresentazione visiva di musica e parole è opera di Gianluca Costantini, autore, disegnatore, blogger, conosciuto e amato anche per i suoi political comics, fumetti-biografie di personalità fondamentali dei nostri tempi, pubblicati da Becco Giallo: uno dedicato a Gramsci, l’altro a Julian Assange, fondatore di Wikileaks. RS vi propone in anteprima La bellezza violata, uno dei pezzi forti di Cattive Abitudini, rivisto dalla matita di Costantini che è anche curatore (con Elettra Stamboulis) di Komikazen, il festival internazionale del fumetto di realtà che si tiene ogni anno a Ravenna (l’edizione 2013, dall’11 al 13 ottobre). Continua

Scrivi commento

Commenti: 0

Mostre in affitto | Editing libri | Affitto spazio espositivo | Vendita opere


Subscribe to our mailing list

* indicates required